Fattoria Didattica e Laboratori per bambini

La nostra azienda è particolarmente adatta ad ospitare bambini per varie ragioni. Innanzitutto è completamente pianeggiante, questo requisito è molto importante oltre che per l’ovvia ragione della maggiore sicurezza dei bambini, anche per la possibilità di ospitare più autobus dal momento che l’azienda dispone di un ampio piazzale, e anche le strade all’interno di Trigna sono tali da consentire agevoli manovre a qualunque mezzo. Non è difficile incontrare animali sia all’interno dell’azienda in cui sono presenti quelli da allevamento e da compagnia, sia animali che fanno parte della fauna mediterranea. Così, con un pò di fortuna, ci si potrà imbattere in volpi, tassi, furetti, gufi, civette, barbagianni, poiane, falchetti, ciò è dovuto anche alla presenza della vicina oasi del wwf che è possibile visitare. I bambini possono osservare e conoscere molti animali, imparare le loro abitudini ed anche adottarne qualcuno, prendere contatto con gli stessi, dare da mangiare a cavalli, pecore, anatre, raccogliere quando è possibile loro stessi nei campi l’erba verde. I bambini che quest’anno hanno visitato l’azienda in settembre e ottobre hanno goduto di in uno spettacolo meraviglioso buffo: proprio ai piedi dei cavalli e sotto le code si potevano ammirare gli aironi cosidetti guardabuoi, eleganti, piccoli e bianchi amici, spariti in una ordinaria domenica di caccia. Altro punto di forza della azienda sono le professionalità di chi lavora al progetto di scuola in fattoria. Oltre ad  avere conseguito la qualifica di “esperto in gestione di aziende agrituristiche” Francesco e Lilly hanno partecipato a numerosi seminari su come “l’azienda agricola diventa fattori didattica”e sono stati stagers presso aziende agrituristiche in cui era rilevante l’attività di fattoria didattica all’interno dell’azienda stessa. Elena e Lilly hanno partecipato già nel ’98 al corso “Agriturismo, una risorsa da coltivare —  percorsi per lo sviluppo dell’azienda agrituristica in Calabria” realizzato nell’ambito del progetto Prometeo organizzato da InnovaReggio di Reggio Calabria, consorzio per l’innovazione e lo sviluppo locale. Numerose sono le attività che si possono svolgere nell’ambitodel progetto. L’azienda tra l’altro è inserita nel circuito delle fattorie didattiche di Cesena.

 

 

Organizziamo laboratori di panificazione dove i bambini e i ragazzi, ma anche gli adulti potranno imparare l’arte della preparazione del pane con e senza glutine alla riscoperta dei vecchi sapori.

Gli altri laboratori realizzati sono: dalla pecora alla calza, dall’uva al vino, il sapone della nonna. Inoltre prepariamo le marmellate di arance, limoni, prugne, uva fragola, zucca, cachi, gli sciroppi di limoni, pompelmi, arance. I bambini poi possono anche creare degli oggetti come quelli fatti di pasta di sale, o cimentarsi nella progettazione di aquiloni da far volare nel cielo. Con alcune insegnanti illuminate stiamo stilando anche un programma di scuola di legalità, nel quale si spiega come rivendicare i propri diritti e non mendicarli come favori. 
Andiamo fieri delle attività  realizzate con i più piccoli, sia per l’entusiasmo che ci regalano ogni volta, sia perchè le iniziative svolte e i temi trattati nell’ambito del progetto è come se fossero la mission dell’azienda.

Quello che per noi è fondamentale, attraverso la fattoria didattica e i laboratori, è riavvicinare le giovani generazioni al mondo agricolo, alla sua storia e alle sue tradizioni; perché è dalle tradizioni che siamo partiti per innovare, senza necessariamente inventare qualcosa di nuovo ma sviluppando percorsi che rendessero migliore la qualità della vita e e il processo formativo dei bambini. Si apprende facendo. Oggi l’azienda ospita allevamenti di maiali, percore e capre.